“Un grande numero Segni immagini parole del 1968 a Milano” mostra a cura di Fondazione ISEC

Fondazione ISEC e BASE Milano, in collaborazione con Università Iuav di Venezia, presentano la mostra “Un grande numero. Segni immagini parole del 1968 a Milano” a cura di Fondazione ISEC. Un racconto del 1968 attraverso le forme di comunicazione utilizzate dai movimenti, in anni di intensa mobilitazione giovanile, per rappresentarsi, scuotere l’opinione pubblica e affermarsi nella scena mediatica: è questo il tema al centro della mostra in programma dal 2 al 22 ottobre 2018 negli spazi dell’ex Ansaldo di via Bergognone 34.
Promossa da Fondazione ISEC e BASE Milano, l’esposizione è realizzata in collaborazione con Università Iuav di Venezia, con il sostegno di Comieco e il contributo di Fondazione Cariplo, nell’ambito del progetto #AggiungiPROmemoria, e Regione Lombardia.
La narrazione si snoda attraverso i materiali provenienti dagli archivi della Fondazione ISEC e da quelli di altre istituzioni pubbliche e private e di collezionisti: una sezione speciale della mostra presenta cinquanta scatti di un grande fotoreporter come Uliano Lucas; sono inoltre presenti foto di altri autori rappresentativi dell’epoca – fra cui Walter Barbero, Norbert Chautard, Enrico Cattaneo, Cesare Colombo, Carlo Leidi, Silvestre Loconsolo, Alfonso Modonesi – rari scatti amatoriali e rappresentazioni dei media ufficiali.

L’iniziativa rientra nel calendario italiano del 2018 anno europeo del patrimonio culturale #EuropeForCulture.

In occasione della mostra sarà organizzato un articolato palinsesto di attività, laboratori e visite guidate rivolti alle scuole; un programma di formazione per docenti; seminari e scuole per ricercatori e storici; workshop creativi per illustratori, fotografi, professionisti e incontri pubblici.

Inaugurazione martedì 2 ottobre 2018, ore 18.00
BASE, Spazio C, via Bergognone 34, Milano
Info: comunicazione@fondazioneisec.it
Visite guidate per le scuole: didattica@fondazioneisec.it